@ All Right Reserved 2020

Fulvio Marchese


​Life-strategy Investment Planning

Verification - Risk Assessing / Portfolio


Return ​Training and Financial Planning


facebook
instagram
twitter
linkedin

Know what you own, and know why you own it

2021-01-31 02:08

Fulvio Marchese

Know what you own, and know why you own it

"Conosci quello che possiedi, e (soprattutto) conosci perché lo possiedi"

Pubblicato il 27/10/2019 su facebook: vai al post per ulteriori commenti

“Know what you own, and know why you own it”
Peter Lynch

"Conosci quello che possiedi, e (soprattutto) conosci perché lo possiedi"

Ho ricevuto diverse domande sui fondi di Private Equity e sul Private Real Estate di lusso.
La premessa è che ne penso molto bene, se inseriti correttamente in una asset allocation. Non sono peraltro soddisfatto delle proposte che arrivano al Cliente finale in Italia, purtroppo zeppe di fees che dimezzano il rendimento atteso di una asset class che non mai tradito negli ultimi 30 anni in USA. Ma questo è il nostro mercato...

Interessante questo thread di Tiho Brkan proprio sui c.d. "mercati privati"
https://twitter.com/TihoBrkan/status/1188387390924025856
da cui traggo alcuni passi

Li chiamano asset illiquidi per un motivo. L'illiquidità è vista normalmente come uno svantaggio.

I fatti (statistiche) sono, più un individuo diventa ricco, più è probabile che la ricchezza sia stata creata / mantenuta in private equity o proprietà immobiliari. Non in 401ks!

Se eseguito correttamente, riuscirai a fare una fortuna investendo in affari privati molto più velocemente rispetto ai fondi indicizzati. E otterrai quei rendimenti "incredibili" con un rischio decisamente inferiore.

Poiché la classe di attività è illiquida, la volatilità è molto bassa. I beni privati non fluttuano come i mercati pubblici. Inoltre, sentimento e flusso di notizie non influiscono sul prezzo in un centesimo. La volatilità è un'opportunità solo per i migliori trader. In realtà ostacola le prestazioni per la maggior parte degli investitori.

Quando si tratta di immobili privati, non devi preoccuparti di algos e trading di computer che incidono sui tuoi investimenti.

Che cos'è un premio di illiquidità? Coloro che si concentrano su investimenti privati hanno un costo di ingresso maggiore, nonché l'incapacità di uscire così facilmente. Le forze di mercato hanno tradizionalmente compensato gli investitori con premi di illiquidità dando un rendimento molto più elevato.

Che dire della gestione del rischio? La liquidità mi consente di tagliare rapidamente i miei investimenti. Sì, lo fa. Tuttavia, chiediti che cosa fa l'incapacità di uscire così facilmente per te? Molti investitori intelligenti, tra cui Buffett, sostengono che ti rende un investitore migliore

"Il nostro periodo di detenzione preferito è per sempre." - W Buffett "Acquista solo qualcosa che saresti perfettamente felice di tenere se il mercato chiudesse per 10 anni." - W Buffett

A causa della mancanza di liquidità, anche le attività private sono meno colpite durante le flessioni. Mentre le attività a rischio negoziate pubblicamente diventano altamente correlate e superano al ribasso, le attività illiquide hanno una correlazione molto bassa con azioni e obbligazioni che le rendono un ottimo diversificatore di portafoglio.

Tuttavia, non è solo la storia di correlazione. Le attività illiquide fondamentalmente solide, come le proprietà immobiliari in posizioni privilegiate, tendono ad avere riduzioni molto più basse rispetto a molte altre attività, in particolare quelle pubbliche. Questo è vero anche durante alcune delle peggiori crisi finanziarie!

Le attività illiquide sono più difficili da valutare, creando straordinarie opportunità per i negoziatori. Non scambiano tick per tick nello scambio in cui tutti conoscono il prezzo quotato. Pertanto, i negoziatori saggi possono spremere molto da un prezzo delle attività

Alla fine del 2017
@morganhousel
ha scritto: "Rinunciare alla liquidità non offre solo rendimenti aggiuntivi, ma protegge dalla tentazione degli investitori di comportarsi in modo scorretto, che è il principale problema dei mercati pubblici". Sono completamente d'accordo!

Ciò che trovo interessante riguardo ai super ricchi: • Il 46% (metà) del portafoglio è in attività illiquide • Il patrimonio pubblico è del 28%, il private equity quasi legato al 22% • L'esposizione diretta agli immobili è superiore a tutte le obbligazioni • l'immobiliare diretto è la terza più grande esposizione di attività

Con le famose parole di Howard Marks: "Il successo degli investimenti non deriva dall'acquistare cose buone, ma piuttosto dall'acquistare cose bene". Come dico sempre: concentrarsi sull'affare commerciale lungo un ciclo economico. La selezione dell'affare è la chiave !

Credo che siamo in un importante punto di flesso nel ciclo degli investimenti. Poiché le banche centrali hanno stampato ingenti somme di denaro dal GFC del 2008, le attività pubbliche come azioni e obbligazioni sono diventate troppo care e i loro rendimenti attesi futuri probabilmente deluderanno.

Le stime mostrano che le azioni a grande capitalizzazione degli Stati Uniti produrranno molto probabilmente tra il 3 e il 4% annuo nel prossimo decennio, mentre la maggior parte del reddito fisso sarà molto più bassa, considerando la posizione dei rendimenti dei titoli di Stato nel mondo.

Ottenere esposizione alle giuste offerte private dovrebbe aumentare significativamente i rendimenti adeguati al rischio del portafoglio. Questo sarà uno dei modi in cui gli investitori supereranno i fondi indicizzati e bilanceranno i portafogli 60/40 nei prossimi anni. Tuttavia, la selezione delle offerte sarà la chiave!

Gli operatori devono conoscere le strategie di allocazione delle attività a lungo termine. L'investitore di indici passivi deve conoscere i tempi di mercato. Gli investitori azionari devono conoscere il settore immobiliare. Gli investitori immobiliari devono conoscere le attività del mercato pubblico.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder