@ All Right Reserved 2020

Fulvio Marchese


​Life-strategy Investment Planning

Verification - Risk Assessing / Portfolio


Return ​Training and Financial Planning


facebook
instagram
twitter
linkedin

Quindi sbaglia Ray Dalio?

2021-01-30 19:13

Fulvio Marchese

Quindi sbaglia Ray Dalio?

In questo approfondimento si paventano le materie prime come "asset solo da trading":

Pubblicato il 06/06/2019 su facebook: vai al post per ulteriori commenti

Nella costruzione "classica" a 4 quadranti dell'All Season Portfolio il conteggio finale delle asset class dislocate per rischio equipesato dei 4 sotto-portafogli deve portare al 7,5% di Commodities oltre ad un 7,5% di oro (per la categoria "real asset" che servono come bilanciamento nei casi di inflazione più alta del previsto o di crescita più alta del previsto).

L'asset Class COMMODITY (come l'oro peraltro) è dal 2012 che non vede luce rispetto all'Equity e ai Bond.

E' peraltro, infatti, sparita sia l'alta inflazione che l'alta crescita dalle congiunture economiche!

In questo approfondimento si paventano le materie prime come "asset solo da trading":
https://investireconbuonsenso.com/.../ha-senso-investire.../

Il grafico del "ratio" fra S&P e CRB (indice commodities) è impietoso nell'ultima decade! D'altronde le commodities non staccano né cedola né dividendi... offrono solo PROTEZIONE in ambienti estremi.

Devo essere onesto: nei modelli ho "barattato" buona parte delle commodities (a parte l'oro) con altri real asset come REITS e Private Equity indiretto! (Per la serie anche il Consulente Finanziario - serio e pseudo-competente - non riesce ad avere la pazienza di star legato all'albero maestro, come Ulisse, per troppo tempo, Direttore... Gabriele Turissini)

schermata2021-01-30alle19-12-32-1612030381.png
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder