@ All Right Reserved 2020

Fulvio Marchese


​Life-strategy Investment Planning

Verification - Risk Assessing / Portfolio


Return ​Training and Financial Planning


facebook
instagram
twitter
linkedin

Non possiamo sceglierci le migliori decadi per investire

2021-01-30 16:18

Fulvio Marchese

Non possiamo sceglierci le migliori decadi per investire

Non è facile "vendere" il processo: ma la CONSULENZA FINANZIARIA è solo questo.

Pubblicato il 17/02/2019 su facebook: vai al post per ulteriori commenti

schermata2021-01-30alle16-17-31-1612019890.png

Che investire sia un "processo" e non una scommessa credo averlo affermato in tutte le salse. Affermazione che cozza con le aspettative di breve termine di qualunque investitore. E purtroppo cozza anche con l'aspirazione dei volumi di budget e commissioni di vendita degli intermediari del prossimo trimestre.

Ma essendo il FUTURO, finanziario soprattutto, ignoto per definizione, quando mi trovo a commentare qualche post o articolo che ammicca alla certezza dei risultati delle asset class più rischiose, il mio riferimento va alla decade perduta dall'azionario americano 2000/2009.

E non posso che ancorarmi a concetti come diversificazione, ribilanciamenti e pazienza! Nella "lost decade" l'azionario emerging market, per esempio, ci riempì di soddisfazioni: negli ultimi 9 anni è, ad oggi, un'asset negativa. Cose che sappiamo ex-post e non prevedibili ex-ante da nessun super Gestore.

Pazienza e ribilanciamento tra gli assets sono l'unica risposta professionale: hanno portato e porteranno risultati al processo.

Non è facile "vendere" il processo: ma la CONSULENZA FINANZIARIA è solo questo. Chi vende i risultati per piazzare i prodotti e/o fare raccolta è un ciarlatano. Senza se e senza ma. Sia chiaro.

Ma sia anche chiaro che un investitore che non compri "il processo" non otterrà mai il rendimento che solo il mercato economico futuro sarà in grado di dare. 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder