@ All Right Reserved 2020

Fulvio Marchese

 

​Pianificazione Investimenti life-strategy

Verifica - Assessing 

Rischio/Rendimento Portafogli 

Formazione e Pianificazione  Finanziaria


facebook
instagram
twitter
linkedin

La domanda giusta - Un portafoglio da amare

2022-08-18 18:02

Fulvio Marchese

0

evento online con Gian Luca Bocchi, Gianluca Gabrielli, Fulvio Marchese, Gabriele Turissini e Gigi Beltrame

Pubblicato il 08/12/2021 su Facebook: vai al post per ulteriori commenti

5434-schermata-2022-08-18-alle-18.04.06.png

evento online con Gian Luca Bocchi, Gianluca Gabrielli, Fulvio Marchese, Gabriele Turissini e Gigi Beltrame


Quando si parla di investimenti spesso si rischia di fare delle semplificazioni o di raccontare con superficialità i temi che sottendono la costruzione di un portafoglio.
La costruzione di un portafoglio, infatti, può rispondere a svariati criteri di allocazione e alla loro filosofia sulla quale si basano le scelte.

Gli aggettivi in base ai quali lo definiamo ci raccontano la sua storia fin da subito, lo definiscono, ma servono essenzialmente a delimitare un ambito.
Troviamo infatti la classica definizione di portafoglio azionario, obbligazionario o bilanciato, piuttosto che in titoli o in risparmio gestito.

Al di là dell’educazione finanziaria sempre un po’ claudicante, possiamo dire che questo tipo di definizione è stata assimilata dagli investitori che ne comprendono anche i rischi collegati e, nel tempo, hanno anche imparato a leggere le informazioni.
Il mondo però è cambiato e quindi anche le esigenze sono cambiate, l’economia stessa sta cambiando e la sensibilità verso gli investimenti si sta adeguando.

E’ piuttosto abituale sentire parlare di gestione attiva o passiva, di ETF o di utilizzo di fondi d’investimento.
La complessità e la composizione quindi si sta evolvendo in maniera significativa. E come se non bastasse, stanno sempre più prendendo piede investimenti “fai da te”, sebbene siano spesso supportati dall’operato di un consulente.

In uno scenario mutevole, sotto la spinta di Gian Luca Bocchi creatore di www.morkemindy.com, è nata l’idea di provare a raccontare questo cambiamento. “Abbiamo pensato di coinvolgere tre professionisti del settore per cercare di giungere a un’unica definizione di portafoglio, soprattutto in tempi in momenti come questi, così incerti e volatili”.

Si tratterà di un confronto aperto per cercare di fare chiarezza sul tema e partendo da assunti differenti per capire se esiste un portafoglio da amare che ci accompagni e ci rappresenti nella corretta logica di lungo periodo.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder