@ All Right Reserved 2020

Fulvio Marchese


​Life-strategy Investment Planning

Verification - Risk Assessing / Portfolio


Return ​Training and Financial Planning


facebook
instagram
twitter
linkedin

Le semplici verità

2021-02-05 18:37

Fulvio Marchese

Le semplici verità

Nick Murray offre le "semplici verità" senza tempo dell'investimento che non cambiano mai indipendentemente da dove stanno le cose con i mercati.

Pubblicato il 13/10/2020 su facebook: vai al post per ulteriori commenti

Nick Murray offre le "semplici verità" senza tempo dell'investimento che non cambiano mai indipendentemente da dove stanno le cose con i mercati.

https://novelinvestor.com/.../simple-wealth-inevitable.../
Traduzione Google Chrome

Le note

Dove l'asset allocation fallisce è l'argomento che deve essere utilizzata un'ampia diversificazione per bilanciare rendimenti e volatilità - un "bisogno di stabilità" - e la conservazione del capitale.
Il pregiudizio di Murray: le azioni sono l'unica via per la ricchezza perché è l'unica risorsa con rendimenti decenti dopo l'inflazione e le tasse.
La maggior parte degli investitori sta meglio - otterrà rendimenti migliori - con fondi comuni di investimento o fondi indicizzati, quindi cercando di scegliere azioni.
La maggior parte degli investitori sta meglio con un consulente finanziario solido, forte e premuroso (un altro dei pregiudizi di Murray, anche se è difficile controbattere).
La maggior parte delle persone fa le domande sbagliate, ad esempio quali fondi dovrei possedere?
Meno errori e comportamenti migliori sono la chiave del successo
"La chiave per" superare "la maggior parte delle altre persone è semplicemente comportarsi in modo più appropriato di loro."
"Risultati eccezionali nell'investimento in azioni derivano dall'evitare alcuni errori davvero orribili, ma terribilmente comuni."
"La ricchezza è libertà."
La libertà finanziaria dovrebbe essere l'obiettivo principale di tutti: avere abbastanza soldi per fottere per poter fare quello che vuoi.
Diventare ricchi è semplice, ma non facile.
Perché non è facile? - La maggior parte degli investitori fallisce perché non si fa notare "qualunque cosa stia accadendo nei mercati e nel mondo". Non hanno la disciplina per guardare oltre le cattive notizie, le buone notizie, ecc. Per vedere il potenziale di crescita del patrimonio.
Investire richiede anche la giusta quantità di tempo e denaro per avere successo.
Quello che fai, le tue azioni, sono più importanti di quello che sai.
Un portafoglio non è un piano: è l'ultimo passaggio nella creazione di un piano finanziario. Il portfolio è la parte operativa di un piano finanziario per raggiungere i tuoi obiettivi.
Battere il mercato non è un obiettivo.
Quali fondi possiedi è la cosa meno importante. Nessuno sa come andrà a finire la storia o quali fondi avranno i migliori risultati. Non è quale fondo possiedi, ma che possiedi un fondo, tanto per cominciare.
Puoi essere fortunato a scegliere i migliori fondi, azioni, ecc. Ma non è un requisito per essere ricchi.
Ciò che conta è: hai investito in un fondo azionario invece di un fondo obbligazionario, CD, conto di risparmio?
"Sii un proprietario, non un mutuante": i proprietari accrescono la ricchezza (possesso di azioni), i prestatori no perché i titoli a reddito fisso non creano ricchezza, tanto quanto la mantengono, ma con il rischio maggiore di perdita del potere d'acquisto.
A caccia di rendimenti: la necessità di avere sempre il "miglior fondo" inevitabilmente consumerà i tuoi risparmi.
Price Matters: considera i mercati in calo come un'opportunità per acquistare più azioni, non la fine del mondo.
Il comportamento è il principale motore del successo: non sei una vittima. Non è colpa del mercato. È solo il tuo cattivo comportamento.
Le notizie finanziarie sono tempestive: ti spingono ad agire. I principi di investimento sono senza tempo e richiedono pochissime azioni. Le notizie finanziarie hanno il compito di far sembrare le cose più importanti di quanto non siano in realtà. Se non suonasse importante, nessuno presterebbe attenzione. Non credermi. Torna alla più grande notizia finanziaria del mese scorso, quanto è importante per te oggi?
Consulenti finanziari - valgono il loro peso in oro se ti aiutano a evitare errori mantenendoti concentrato sugli obiettivi della tua vita e non sul mercato.
L'argomento contro i consulenti: 1) le persone sono abbastanza intelligenti e disciplinate da costruire e attenersi a un portafoglio e 2) che i consulenti sono avidi, stupidi, corrotti o costano troppo. - La natura umana squalifica la maggior parte delle persone dal numero 1 e la maggior parte dei veri consulenti non rientra nel numero 2.
Gli investitori devono chiedere se un consulente aggiunge di più al tuo rendimento complessivo a lungo termine, quindi potresti farlo da solo? Almeno "1% in più"?
Perché hai bisogno di un consulente? Per aiutarti a costruire un portafoglio a lungo termine migliore in base ai tuoi obiettivi, per prevenire errori futuri o comportamenti scorretti che ti sarebbero costati denaro e il costo aggiuntivo ne vale la pena per evitare il tempo, l'energia e lo stress di farlo da solo .
I consulenti non possono fare: prevedere / prevedere l'economia, prevedere / calcolare il tempo dei mercati, prevedere l'andamento futuro dei fondi. Nessuno può.
"Le previsioni economiche esistono per rendere l'astrologia rispettabile." - John Kenneth Galbraith
I grandi consulenti gestiscono le persone, non il denaro, perché il tuo comportamento ha un impatto maggiore sulle prestazioni a lungo termine rispetto agli investimenti che possiedi.
I terribili consulenti affermano di prevedere il futuro, di cronometrare i mercati, di costruire il portafoglio perfetto per battere tutti i portafogli e di farlo con poco o nessun rischio per te. Sono tutte false promesse per arricchire il consigliere, non tu.
Costruire un portafoglio - un piano di investimento - è l'ultimo passo per un ottimo consulente.
Il buon senso dice che i proprietari di buone imprese sono quelli che ottengono una vera ricchezza in questo paese.
Il rischio / ricompensa favorisce il proprietario. I proprietari hanno un vantaggio illimitato. I finanziatori hanno un vantaggio limitato.
I proprietari ottengono tutti i profitti al netto dei costi e dei pagamenti del prestito. I finanziatori non vedono nessuno dei profitti, solo i pagamenti del prestito.
Un buon prestatore non si assume mai un grosso rischio, poiché il lato negativo è la garanzia.
Verità essenziale: il futuro è inconoscibile. Tutto quello che dobbiamo fare è storia e probabilità.
Rendimenti storici dal 1926 ad oggi: l'unica consistenza è quanto sia incoerente da un decennio all'altro, il che offre alcune verità di base (credibilità) ai rendimenti degli asset storici.
L'unica cosa che possiamo dire sulla base della storia, l'economia degli Stati Uniti è niente se non resiliente. Murray copre la crescita costante e il cambiamento nonostante tutte le "cattive" notizie e le minacce alla fine del mondo che continuavano a comparire.
"Quando è iniziato il periodo, il volo era impossibile, i film erano muti, il mercato ha vissuto la più grande bolla, seguita dalla Grande Depressione, dal collasso economico, dalla deflazione, dal Dust Bowl, che ha portato alla seconda guerra mondiale, 55 milioni di morti e la minaccia di distruzione nucleare. Mentre combattevano la Guerra Fredda, gli Stati Uniti hanno sperimentato la più grande crescita economica mai vista, nonostante la guerra di Corea e Vietnam. Abbiamo perso due Kennedy e un ML King a causa di un assassinio, sconvolgimenti degli anni '60, una crisi petrolifera, Nixon, impeachment, iperinflazione, crisi degli ostaggi in Iran. Reagan porta a casa gli ostaggi, Volker controlla l'inflazione, il computer sale, per portare il prossimo mercato rialzista più grande della storia, nonostante un crollo dell'ottobre '87. Il comunismo cade, l'URSS si sgretola, il capitalismo diventa globale e arriva Internet. La bolla delle dot-com è esplosa, l'11 settembre, le guerre in Iraq e in Afghanistan,
L'economia americana ha visto tutto e ogni volta è tornata dal baratro. Ha visto guerre, crisi, recessioni, depressioni, inflazione, deflazione, bolle scoppiate e sussurri e urla infiniti della fine del mondo. Gli Stati Uniti sono tornati ogni volta migliori e più forti. Nonostante tutto ciò, la macchina capitalista americana creava, innovava e spingeva costantemente l'economia in avanti ad ogni passo del cammino. L'economia degli Stati Uniti non ha eguali. Come qualcuno possa perdere la fiducia in quel track record è al di là di me.
"Il proprietario di azioni di società grandi e piccole è stato pagato quasi il doppio di quello che ha fatto il mutuante."
Le azioni hanno restituito il doppio delle obbligazioni dal 1926 al 2011.
I rendimenti delle azioni reali (dopo l'inflazione) sono stati 3 volte quelli delle obbligazioni reali dal 1926 al 2011.
Dopo l'inflazione e le tasse, le azioni hanno reso 4 volte più delle obbligazioni.
"Le obbligazioni hanno i loro usi ... la maggior parte sono psicologici."
Le obbligazioni non hanno avuto quasi alcun rendimento netto dopo inflazione e tasse. Gli investitori in obbligazioni calpestano la storia.
La vera ricchezza proviene dalla proprietà di azioni (attività) a lungo termine.
I rendimenti futuri delle azioni saranno probabilmente un multiplo delle obbligazioni. È improbabile che cambi in futuro.
"La vera chiave per fare soldi con le azioni è non spaventarsi." - Peter Lynch
La maggior parte delle persone fraintende il rischio. Pensano che la volatilità sia un rischio.
La volatilità è un concetto a breve termine che passa con il tempo. Non sono altro che piccoli momenti di opportunità per chiunque si concentri sul lungo termine.
Rischio = perdita permanente e / o sopravvivenza dei tuoi soldi.
Il rischio reale è la perdita del potere d'acquisto.
Mito: le azioni sono più rischiose delle obbligazioni. - Perché le obbligazioni minacciano costantemente di perdere a causa dell'inflazione.
Le azioni non sono pensate per obiettivi a breve termine - meno di 5 anni. Troppa incertezza. Eventuali resi non sono garantiti.
Andare in pensione tra 5 anni o meno non conta come obiettivo a breve termine. La regola dei minori di 5 anni non si applica perché il pensionamento è l'inizio di un nuovo obiettivo: non sopravvivere ai tuoi soldi. Il reddito da pensione deve tenere il passo con l'inflazione per altri 2-3 decenni.
Un numero più concentrato di azioni offre le migliori possibilità di sovraperformare il mercato ... e anche di sottoperformare.
Il mercato azionario come classe di attività non può andare a zero, un'azione può farlo e farlo regolarmente.
I rendimenti storici delle azioni mostrano che la possibilità di perdere denaro diminuisce nel tempo. Sì, ogni anno potrebbe finire in perdita, ma raccogli diversi decenni di rendimenti e sicuramente starai meglio in azioni rispetto a qualsiasi altra classe di attività. Tutto quello che devi fare resta paziente e segui il piano.
Il mercato libero degli Stati Uniti si sta riparando da solo. Le aziende migliori prosperano e prosperano, mentre quelle inferiori cadono nel dimenticatoio, con nuove aziende, tecnologia e innovazione che guidano sempre la creazione di nuove imprese.
L'economia statunitense è “caratterizzata da un progresso permanente, punteggiato ciclicamente da un temporaneo declino”.
L'economia ha una costante tendenza al rialzo: “l'avanzata è permanente; i declini sono temporanei. "
Ogni brutto calo del mercato è terminato ed è stato raggiunto un nuovo record.
I prezzi delle azioni seguono gli utili, non il contrario. Ciò che guida davvero le azioni è la crescita degli utili. I prezzi oscillano solo a breve termine in base a quanto gli investitori sono disposti a pagare oggi per quella crescita. I guadagni crescenti portano alla fine a prezzi più alti.
Avere paura del prossimo declino del mercato è inutile perché la storia mostra che il mercato cade abbastanza spesso.
L'errore è cadere preda della paura: "non è quello che fa il mercato, ma come reagisci a ciò che sta facendo il mercato".
Chiunque abbia un orizzonte temporale lungo dovrebbe fare il tifo per i mercati ribassisti.
Avversione asimmetrica alla perdita: odiamo perdere più di quanto amiamo vincere.
"Perdere denaro è due volte più brutto che guadagnare è bello." - Richard Thaler
La maggior parte delle persone non riesce a capire la differenza tra volatilità e perdita. Può portare a una risposta di panico per proteggere ciò che è rimasto quando dovrebbero vedere la possibilità e l'opportunità a lungo termine.
La volatilità produce una perdita temporanea che solo un investitore può rendere permanente.
Perdita temporanea o permanente? Le azioni personali di Buffett nel Berkshire sono diminuite di $ 6.200.000.000 dal 17 luglio al 31 agosto 1998. Quanti soldi ha perso Buffett? Niente, perché non ha mai venduto. Non aveva motivo di vendere, perché credeva che i prezzi alla fine sarebbero seguiti ai guadagni e che l'economia americana si sarebbe ripresa.
"La paura ha una maggiore presa sull'azione umana rispetto al peso impressionante delle prove storiche." - Jeremy Siegel tramite Stocks for the Long Run
Quando la paura guida le decisioni, alla fine perderai.
"[Investire] è l'antica e infinita battaglia emotiva tra la paura del futuro e la fede nel futuro".
Nessuno dice che vendono per paura. È sempre un'altra scusa. La paura non è mai la ragione usata per vendere. Invece inventiamo delle scuse.
Svelando la paura, ti attacca con un nuovo problema: quando rientrare.
Chiunque vende per paura, sperando di rientrare prima del turno, molto probabilmente lo sbaglia ogni volta. Vendi in basso, acquista in alto, ripeti fino a quando non si rompe.
Il tempo sul mercato conta più del tempismo sul mercato.
La vera ricchezza deriva dal possedere e detenere azioni indipendentemente da ciò che sta accadendo.
"La decisione di non vendere un giorno potrebbe essere la decisione di investimento più importante che tu abbia mai preso."
“Non è quello che non sai che ti fa male. È quello che sai che semplicemente non è così. " - Satchel Paige
"Il vero rischio a lungo termine delle azioni è non possederle."
Affidarsi a beni a reddito fisso "sicuri" - conti di risparmio, CD e obbligazioni - è fatale per la propria ricchezza.
Le persone vivono più a lungo. Devi investire di conseguenza. I progressi della medicina hanno spostato la durata media della vita negli anni '80, con molte persone che vivono negli anni '90. Dove sarà nei prossimi decenni? Ti rimangono due opzioni: lavorare più a lungo e / o investire in attività che superano l'inflazione.
Non superare l'inflazione è il rischio maggiore. Mantenere, diventare troppo grande, il tuo potere d'acquisto è l'obiettivo principale. Le azioni offrono la possibilità di farlo.
Affidarsi alle obbligazioni per il reddito ignora il rischio di non possedere azioni. Le obbligazioni rischiano costantemente di non essere al di sotto dell'inflazione. Un'opzione è trovare azioni con dividendi che aumentano regolarmente i dividendi a un ritmo più veloce dell'inflazione. In questo modo, i dividendi da soli superano l'inflazione, mentre le plusvalenze continuano a far crescere la tua ricchezza.
Le persone sbagliano il rischio reale (perdita del potere d'acquisto) perché ignorano il potere dell'inflazione quando è stato così ovvio per tutta la vita. Sottovalutano l'aspettativa di vita poiché non è più lunga delle ultime generazioni, lasciano che la paura della perdita guidi le decisioni, sono un prodotto dell'ambiente di mercato in cui sono cresciuti e dei genitori hanno sperimentato, e non capiscono veramente cosa significano le parole finanziarie.
La più grande bugia mai detta: "le azioni sono rischiose, le obbligazioni sono sicure". - Rischioso o sicuro riguardo a cosa? Il rischio è una perdita di potere d'acquisto, "sicurezza" supera il potere d'acquisto.
Puoi essere estremamente sicuro e mantenere la stessa quantità di dollari ma perdere denaro a causa dell'inflazione.
Puoi essere sicuro, il tuo rendimento degli interessi rimane lo stesso, ma costa il doppio e perdi denaro a causa dell'inflazione.
Se i tuoi costi raddoppiano e i dividendi raddoppiano, preserva il tuo reddito.
“Non esiste alcun rischio. C'è solo questa scelta di cosa rischiare e quando rischiare. "
L'unico momento in cui le obbligazioni preservano il potere d'acquisto è con poca o nessuna inflazione o deflazione. Ogni altra volta, le obbligazioni corrono il rischio costante di essere invase dall'inflazione.
"L'unica cosa che conta per un investitore razionale a lungo termine è il rendimento totale."
Le persone ignorano regolarmente il potenziale di crescita a lungo termine delle azioni (e dei dividendi) rispetto alle obbligazioni. Solo vedere il rendimento ignora un grande contributo al rendimento totale delle azioni: le plusvalenze.
Il più grande errore con il rendimento dei dividendi: la battaglia tra pagato di più ora e pagato di più in seguito . Gli investitori in genere scelgono la crescita più lenta, il rendimento più elevato rispetto alla crescita più rapida, il rendimento più basso in assoluto. Non riescono a tenere conto della potenziale crescita dei dividendi futuri e ha un impatto negativo sulla loro ricchezza futura.
Il rendimento delle obbligazioni è peggiore perché non ci sono plusvalenze. Quando i prezzi delle obbligazioni aumentano, vieni pagato per il rendimento futuro.
Perché usare le obbligazioni? Le obbligazioni aiutano ad alleviare il dolore della volatilità a breve termine.
Chiavi per evitare il pensiero di gruppo: non lasciare che le notizie prendano decisioni per te, osserva le parole e gli slogan di uso comune e la frequenza con cui vengono utilizzati.
Le azioni non ti renderanno ricco. Il tuo comportamento nei confronti delle azioni ti rende ricco. Le azioni hanno bisogno del tuo aiuto. L'unica cosa che controlli, il tuo comportamento, è il fattore più importante per il tuo successo con le azioni.
Quattro tattiche comportamentali: 1) fissare obiettivi in ​​dollari e date, 2) costruire un piano per raggiungere tali obiettivi, con un rendimento specifico in mente, 3) costo medio in dollari dei tuoi risparmi, 4) ottenere il fabbisogno di reddito pensionistico dal ritiro regolare dai fondi azionari .
Ma prima , assicurati che la vita e il reddito siano assicurati - tramite un'assicurazione sulla vita e l'invalidità - prima di iniziare qualsiasi piano di investimento. Non puoi interrompere il tuo piano per una grave perdita di guadagno.
Ma secondo : controlla il debito. Nessun debito della carta di credito ad alto rendimento Paga anche una parte del mutuo.
Meno debiti = più tranquillità.
Al n. 1 Stabilisci obiettivi di tempo / dollaro specifici : le specifiche rendono più facile razionalizzare tutto il resto. Ad esempio: risparmio per la pensione vs bisogno di $ 50.000 / anno di reddito da pensione. È più facile risparmiare per quest'ultimo. Le specifiche sollevano più domande come quanto denaro è già stato risparmiato, quanto tempo è rimasto e quanto è necessario ogni mese per raggiungerlo?
Quanto ti serve per la pensione = Tasso di reddito / prelievo
Su # 2 Fai un piano per raggiungere gli obiettivi : un piano ti consente di tenere traccia dei tuoi progressi nel tempo e ti mantiene mentalmente nel gioco, concentrato sul quadro più ampio.
Su # 3 Investire mensilmente, costo medio in dollari : il modo migliore è investire in una grossa fetta ogni volta che il mercato offre un'opportunità, ma la maggior parte delle persone non lo farebbe. Il secondo migliore è il costo medio in dollari
Sul costo medio del dollaro - "trattato come la tua bolletta mensile più importante", "è il sistema di temporizzazione del mercato del paradiso per chi è beatamente all'oscuro".
Inoltre, la media del costo in dollari acquista automaticamente più azioni ai minimi e meno azioni ai picchi, quindi si ottengono rendimenti superiori alla media. Cali di mercato maggiori = maggiori rendimenti.
"È irrazionale all'estremo per qualcuno che non ha ancora finito di acquistare desiderare che il mercato salga".
Un mercato orso è solo una vendita di azioni. Gli investitori con il tempo dovrebbero tifare per i mercati ribassisti.
"DCA ti fa amare - e desidera ardentemente - i mercati ribassisti".
Dovresti volere di più, non meno volatilità. Le cadute temporanee ti consentono di acquistare più azioni rispetto a se il mercato fosse più alto.
Iniziare presto - pochi soldi da investire ma così tanto tempo - la composizione riprende il gioco.
I mercati sono ciclici: periodi di rendimenti inferiori alla media sono seguiti, a un certo punto, da periodi di rendimenti superiori alla media.
Il mercato ha in media un rendimento del 10%. È una media. Devi essere preparato per i resi superiori e inferiori.
Durante i periodi di prestazioni inferiori, di solito non fare nulla è la risposta migliore.
Inseguire i ritorni = cambiare i fondi è un tentativo di correggere un deficit temporaneo che non puoi controllare e che quasi sempre si ritorce contro per peggiorare le cose.
Reagire ai cambiamenti del mercato non è un piano.
Con una carenza temporanea, puoi controllare: la possibilità di risparmiare di più, ritirarti in seguito e / o effettuare prelievi inferiori.
Somma forfettaria = basta investire
Il mercato azionario cresce in media di quasi 4 anni su 5.
Su # 4 Ritirare regolarmente non più del 5% del saldo della pensione per il reddito - dovrebbe lasciare un margine di errore sufficiente per non sopravvivere ai tuoi soldi, supponendo che ti concentri sul rendimento totale e non sul rendimento corrente.
“Il momento giusto per acquistare azioni è sempre quando hai i soldi. L'unico momento per venderli è quando hai bisogno di soldi. Altrimenti ... lasciali crescere. "
L'ultima lezione: evitare grandi errori - errori comportamentali da cui non puoi recuperare.
"Il segreto della ricchezza in azioni è non lasciarsi spaventare".
"Non puoi prevedere, ma puoi pianificare."
"L'ottimismo è l'unico realismo."
Un numero concentrato di azioni offre il potenziale per sovraperformare e sottoperformare un paniere di fondi azionari.
Possedere tutto significa possedere sempre il settore caldo e qualunque sarà il prossimo settore caldo. DCA si assicura che tu stia "caricando" prima che decolli.
I cicli di mercato non seguono lo stesso percorso. Diversificare in diversi settori, dimensioni e paesi. Dovrebbe abbassare le grandi oscillazioni perché raramente si muovono all'unisono. Crescita e valore, grande e piccola capitalizzazione, estero e domestico attraversano tutti cicli.
"L'unica più grande lezione, come abbiamo visto, è che il mondo non finisce, anche quando sembra che stia per arrivare."
"Quando una quantità sufficiente di spaghetti colpisce la ventola allo stesso tempo, tutto è correlato."
Mantieni il tuo portafoglio semplice. Meno è meglio. Non essere un collezionista di fondi, sii un investitore.
Sulla ricerca del fondo o del portafoglio perfetto - Non si tratta di possedere il fondo migliore o il titolo perfetto. Puoi passare mesi a ottimizzare il portafoglio perfetto, avendo la giusta quantità di ogni classe di asset. Non importa se non puoi comportarti bene.
"La ricchezza non è guidata dalla performance relativa degli investimenti, ma dal comportamento assoluto degli investitori".
Gli indici non sono creati uguali.
"Il problema è il costo" - costo elevato vs basso costo - puoi trovare fondi indicizzati a basso costo ma anche fondi attivi a basso costo focalizzati su strategie a lungo termine, compra e mantieni, a basso turnover.
Confronta le partecipazioni: leggi gli obiettivi del fondo, quindi controlla per vedere se è vero.
Non scegliere fondi in base a prestazioni a breve termine (5 anni o meno).
Peggiore strategia di portafoglio: acquistare gestori che fanno tendenza ... vendere quando non lo sono.
"Rincorrere le" prestazioni "del passato significa investire in uno specchietto retrovisore ed è quanto di più vicino si possa ottenere una garanzia di prestazioni inferiori".
Basso fatturato = basso costo e fiscalità efficiente
Sulle plusvalenze: tutto il resto è uguale, piuttosto pagare le tasse più tardi che prima
Non prendere mai una decisione di investimento basata esclusivamente sulle tasse: "Le tasse sono la variabile più stupida su cui puoi isolarti".
Evita la tentazione costante di "modificare" il tuo portafoglio.
Un portafoglio diversificato significa che qualcosa funziona sempre alla grande mentre un altro è in ritardo.
“Nessuno è mai diventato ricco pagando un dollaro alto; le persone più seriamente monetarie hanno ottenuto in questo modo l'acquisto di cose che erano angosciate, in disgrazia e quindi in vendita ".
"La media dei costi in dollari è il miglior gestore di portafoglio che il mondo abbia mai conosciuto."
Un grosso errore è la differenza tra i rendimenti degli investimenti e i rendimenti degli investitori.
Evita errori = rendimenti migliori.
Otto grandi errori:
Diversificazione eccessiva : sei un collezionista, non un investitore.
Sotto diversificazione : restringe un portafoglio a "cosa funziona" che alla fine smetterà di funzionare anche a un certo punto. Riesci a gestire un portafoglio che smette di funzionare di tanto in tanto? La maggior parte non può. Puoi diventare ricco diversificando, ma puoi rimanere ricco? La maggior parte delle società e delle azioni alla fine svaniscono nel tramonto.
Euforia : quando smetti di vedere il rischio. Come vedono il rischio gli investitori? Man mano che i mercati aumentano, gli investitori pensano che il rischio che cali di nuovo diminuisca. Man mano che i mercati cadono, gli investitori pensano che il rischio che cali aumenti ulteriormente. Quando gli investitori dimenticano che i mercati possono cadere e si concentrano solo sulla perdita di rendimenti, sono euforici.
Panico : ragione razionalizzata per fare un cambiamento quando si tratta davvero di paura. “È perfettamente normale sentire la paura. Ma non è mai, mai giusto agire sulla paura. "
Speculare, non investire e non conoscere la differenza : la speculazione è la speranza che una moda, una tendenza o un ciclo continuino. Investire è riconoscere valore. "Prezzo e valore sono sempre inversamente correlati." "Se stai acquistando qualcosa perché ha battuto tutto il resto negli ultimi quattro o cinque anni, a) stai speculando sulla continuazione di un trend di prezzo, non investendo in valore intrinseco, eb) stai per ottenere il tuo testa consegnata a te. "
Investire per il rendimento invece del rendimento totale
Lascia che la base dei costi prenda le decisioni di investimento - Rifiuta di vendere per evitare le tasse o rifiuta di vendere per evitare perdite. “I tuoi investimenti non sanno quanto li hai pagati e non agirebbero diversamente se lo sapessero. Dimentica il tuo costo; è una notizia di ieri. "
Leva : la leva può funzionare, ma ... la leva utilizzata in modo sbagliato amplifica gli errori.
“Le persone non ottengono ritorni sugli investimenti. Ottengono rendimenti per gli investitori, che sono molto, molto peggiori ".
Se non riesci a vedere un risultato futuro positivo, non manterrai mai i tuoi investimenti abbastanza a lungo da scoprirlo.
"Nessuno può pianificare il futuro, tanto meno investire con successo in esso, senza credere in quel futuro".
"Il pessimismo è controintuitivo perché nessuno guarderebbe indietro alla storia e vedrebbe una visione del mondo fallimentare".
C'è sempre qualche evento della fine del mondo di cui aver paura. Qualche crisi è sempre dietro l'angolo. La storia ce lo dice, anche le crisi reali si placano. 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder