@ All Right Reserved 2020

Fulvio Marchese


​Life-strategy Investment Planning

Verification - Risk Assessing / Portfolio


Return ​Training and Financial Planning


facebook
instagram
twitter
linkedin

Imparare dal grafico "Reasons to sell" (My 2 cents)

2021-01-31 05:41

Fulvio Marchese

Imparare dal grafico "Reasons to sell" (My 2 cents)

n questo grafico degli ultimi 11 anni di drawdown sul S&P TR in sostanza c'è scritto che sui mercati azionari si guadagna "solo" COMPRANDO e non "vendendo"

Pubblicato il 29/02/2020 su facebook: vai al post per ulteriori commenti

Dopo una settimana di records (per esempio il maggior numero di punti persi da sempre dal Dow Jones in una settimana) occorre ricordare che i mercati finanziari hanno la loro "propulsione" nei due sentimenti umani più legati al denaro: la PAURA (di perdere soldi) e l'AVIDITA' (di volerne guadagnare).

(Ognuno faccia il proprio "training autogeno" sul proprio stato emotivo attuale vs/ i mercati azionari dopo una settimana del genere ed il proprio livello di rischio tollerato)

Chi tenta senza vere competenze professionali (a mio parere solo per ignoranza sulle statistiche utili/perdite del trading a qualsiasi livello) il "gambling" della ricerca del guadagno dalla "differenza tra i prezzi" sui mercati finanziari, scatenando la propria paura e scatenato dalla propria avidità, a mio parere NON SA cosa significhi veramente investire e NON SA di non essere, suo malgrado, un vero investitore ma spesso solo uno scommettitore e per di più statisticamente incapace.

La premessa di questa breve analisi è, ovviamente, la logica di investimento "life-strategy": come dice Warren Buffet si compra azionario per non venderlo mai più! (p.s.: il ribilanciamento è un fatto tecnico)

schermata2021-01-31alle05-39-50-1612068034.png

In questo grafico degli ultimi 11 anni di drawdown sul S&P TR in sostanza c'è scritto che sui mercati azionari si guadagna "solo" COMPRANDO e non "vendendo" (quando per vendere non si intenda necessità di spesa). (p.s.: io propongo la "regoletta del -15%" ma le soluzioni disciplinate sul come acquistare sui drawdawn sono infinite)

Quando vendi azionario non sarai mai sicuro di far bene... a volte lo si fa per "consolidare", a volte per paura di perdere ciò che il mercato ci ha già regalato sin li, etc etc... insomma o per paura o per avidità, pensando di poter poi rientrare o a prezzi più bassi o comunque in un secondo momento.
Ma spesso poi il mercato continua a salire e, se fosse così, non sarà, praticamente MAI PIU', ora di rientrare a causa dei nostri bias.

Quando SI COMPRA, per converso, sui drawdown... NON SI SBAGLIA MAI, se lo si fa "per sempre", senza previsioni di vendere... perchè si compra sempre a sconto rispetto all'apice precedente!

L'effetto secondario non trascurabile è che si eliminano, così, sia paura che avidità: le dosi in acquisto sono definite da un protocollo oggettivo ed i risultati saranno quelli della strategia definita ed accettata ex-ante per quello che è noto dalle statistiche. Easy.

La prova del 9 se sia coerente o meno questo ragionamento è facile: avete fatto il 431% dal 9 marzo 2009 con tecniche diverse dal Buy & Hold sull'S&P TR? Se si, siete più bravi del mercato! 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder