@ All Right Reserved 2020

Fulvio Marchese


​Life-strategy Investment Planning

Verification - Risk Assessing / Portfolio


Return ​Training and Financial Planning


facebook
instagram
twitter
linkedin

Gli storni (o pullback o drawdown) non sono tutti uguali?

2021-01-31 05:38

Fulvio Marchese

Gli storni (o pullback o drawdown) non sono tutti uguali?

Una settimana che i mercati starnutano e apriti cielo.

Pubblicato il 27/02/2020 su facebook: vai al post per ulteriori commenti

18b14f95-b4a0-4714-b90f-c56847e6bea7-1612067905.jpg

Una settimana che i mercati starnutano e apriti cielo.

Sentimenti contrastanti per gli investitori della domenica:
- c'è chi ha paura di perdere parte del capitale accumulato
- c'è chi ha paura di perdere il treno di un rimbalzo
- c'è chi ha paura...

A chi mi chiede "cosa ne penso", "quando è meglio di qua", "quando sarà meglio di là"... rispondo con un sorriso rimandando al mio protocollo disciplinare ("fucking protocollo" nel fantastico gergo di un giovane che mi segue).

Non riscrivo quello che ho già scritto. Ho così recuperato direttamente alcuni post. In particolare quelli della "regoletta" del -15% (che sottolineo non troverete scritta in nessun libro di finanza e che se chiedete ad un gestore professionista vi guarderà male...). Però corroborata persino da una slide di Goldman Sachs sulla mediana dei drawdown.

Io non sono un gestore... ma partendo dalla logica del prof Bertelli che i mercati "tentennano, traballano, oscillano... MA CRESCONO!" ogni storno non può che essere una occasione di acquisto per chi investe con orizzonte "life-strategy".

E basta solo decidere EX ANTE e pianificare gli eventuali shots incrementali di rischio (temporanei rispetto alla base dell'equal-risk-parity-ribilanciato che utilizzo per seguire la normale rotta), tenendo conto che non sapremo MAI se lo storno in atto, EX POST, sarà solo un pullback o uno storno recessivo che necessiterà di altri interventi (ma sempre, eventualmente, già decisi nel protocollo e mai "situazionali"!).

Dopodichè pur sapendo esattamente cosa bisogna fare... bisogna trovare il Cliente che abbia fiducia in te e lo segua, il protocollo disciplinare! 

p.s.: certo per chi non ha mai avuto portafogli "pianificati" con asset allocation congrue ai propri obiettivi di vita, sarebbe un'ottima occasione per cominciare a farlo vincendo la paura di una (sempre comunque ulteriormente possibile) perdita di breve periodo. Se poi l'attuale storno in atto fosse il classico a "V" come molti esperti preconizzano, ci potrebbero persino essere fantastiche sorprese di breve... perchè no!

https://www.facebook.com/.../a.16488.../2028668277406103/...

https://www.facebook.com/.../a.16488.../2027165090889755/...

https://www.facebook.com/.../a.16488.../2020931838179747/...

https://theirrelevantinvestor.com/.../surveying-the.../

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder