@ All Right Reserved 2020

Fulvio Marchese


​Life-strategy Investment Planning

Verification - Risk Assessing / Portfolio


Return ​Training and Financial Planning


facebook
instagram
twitter
linkedin

Da una parte c'è il mercato... dall'altra un sacco di "storie" raccontate

2021-01-31 02:01

Fulvio Marchese

Da una parte c'è il mercato... dall'altra un sacco di "storie" raccontate

Premessa: un 2019 fantastico! Sinora.

Pubblicato il 09/11/2019 su facebook: vai al post per ulteriori commenti

Premessa: un 2019 fantastico! Sinora.

("Guardi quanto ha reso quest'anno il suo portafoglio bilanciato 50/50... il 12 percento!"). Tutti contenti, quindi, quest'anno? Le gestioni dinamiche o flessibili restituiscono, al netto delle commissioni, un risultato congruo?

Il mercato della consulenza finanziaria è strano. Soprattutto se viene confuso con quello della intermediazione/vendita finanziaria.

E' chiaro che il lavoro di pianificazione va pagato. Ci mancherebbe.

Ma mescolare le carte per creare portafogli con prodotti pseudo attivi che, fatti i conti, "costano" parecchi punti percentuali tra inefficienze gestorie e costi dei prodotti andrebbe chiarito a fondo. Molto a fondo.

Ieri sono stato chiamato per una "verifica" di un portafoglio assettato da una primaria banca.
(50-50, +11,93% nel 2019 all'8 novembre...  Cliente stra-soddisfatto! ).
Ho già detto che sto approntando un "tool" di assessment, di verifica puntuale (in attesa del quale lavoro "a mano" su un foglio di excel)... ma una rapida verifica con un benchmark spannometrico è facilissimo.

In fondo le 2 asset class principali sono azionario e obbligazionario. Ecco i dati YTD a ieri di 11 possibili incroci di 2 semplici ETF (globali, l'espressione di massima diversificazione delle 2 asset class) a mo' di benchmark. E' solo un esempio... ma è chiaro che un 50-50 all'11,93% "è costato un po' caro" in termini di inefficienza gestoria e/o costi prodotti... QUASI 6 PUNTI!

O no?

0% azionario - 100% obbligazionario 9,38%
10% azionario - 90% obbligazionario 11,26%
20% azionario - 80% obbligazionario 13,14%
30% azionario - 70% obbligazionario 15,02%
40% azionario - 60% obbligazionario 16,90%
50% azionario - 50% obbligazionario 18,79%
60% azionario - 40% obbligazionario 20,67%
70% azionario - 30% obbligazionario 22,55%
80% azionario - 20% obbligazionario 24,43%
90% azionario - 10% obbligazionario 26,31%
100% azionario - 0% obbligazionario 28,19%

p.s.: ma soprattutto... non raccontatemi che 5 o 6 punti percentuali in poco più di 10 mesi sono un prezzo congruo... per pagare la consulenza finanziaria? ... per vendere prodotti inefficienti?

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder