@ All Right Reserved 2020

Fulvio Marchese


​Life-strategy Investment Planning

Verification - Risk Assessing / Portfolio


Return ​Training and Financial Planning


facebook
instagram
twitter
linkedin

Innamoramenti, convinzioni e regole (in finanza & investimenti)

2021-01-30 03:23

Fulvio Marchese

Innamoramenti, convinzioni e regole (in finanza & investimenti)

John (Jack) Bogle, fondatore di Vanguard, ha dettato 7 regole per investire (link a fine post). Provare a partire da qui non fa danni:

Pubblicato il 11/08/2018 su facebook: vai al post per ulteriori commenti

Quanto accaduto ieri con causa scatenante la Lira Turca la prendo come l'ennesima prova di quanto SBAGLIATO sia investire inseguendo rendimento e convinzioni specifiche.

Di certo non sono i miei post che incideranno sul comportamento futuro degli investitori... peraltro continuo in questo viaggio di appunti. Chi ha incontrato sulla sua strada le obbligazioni in lira turca innamorandosene (per quale recondita ragione lo verifichi psicoanalizzandosi) oggi maledice quel momento, come chi investì in altre migliaia di convinzioni specifiche.

"Giusto o Sbagliato". Non ci sono vie di mezzo. Ognuno si faccia il proprio decalogo. Nel mio piccolo coniai un paio di frasi: "Nessun rischio specifico", "In finanza l'unica convinzione è non averne", "Fissa le regole per sbagliare il meno possibile"...

Invito a rileggere i 2 post di ieri ("Una parola da ricordare: PRUDENZA" e "Tutto il resto è noia...") con questa semplice chiave di lettura: "investire sempre senza mai scommettere", per chi capisce che investire non lo si fa per arricchirsi in poco tempo.


John (Jack) Bogle, fondatore di Vanguard, ha dettato 7 regole per investire (link a fine post). Provare a partire da qui non fa danni:

Regola 1) Invest you must – Proprio così, dovete investire, ma senza privarvi di un adeguato tenore di vita. Aumentate progressivamente nel tempo l’investimento, ma fatelo.

Regola 2) Time is your friend – Il tempo è amico di chi comincia ad investire fin da giovane. La finanza è prima di tutto pazienza ed anche i momenti difficili sono solo rumore nel lungo periodo.

Regola 3) Impulse is your enemy- L’impeto, l’impulsività, la frenesia nell’investimento sono deleteri, sono veleno, sono nemici che portano a decisioni tossiche per il benessere dei vostri soldi.

Regola 4) Basic arithmetic works- la matematica di base è quello che vi serve per capire dove potrete andare nel vostro viaggio. La capitalizzazione composta è semplice ed efficace e lavorerà im modo esponenziale nella parte terminale della fase di accumulo

Regola 5) Stick to simplicity- Semplicità prima di tutto. Lasciate da parte prodotti opachi, strategie miracolose, complicate strutture di investimento. Semplicità e buon senso ed avrete fatto un bel pezzo di strada.

Regola 6) Never forget reversion to the mean- Il principio del ritorno verso la media è ciò che, abbinato al tempo e alla capitalizzazione composta, riporta la barca in equilibrio aggiungendo un potente motore in grado di spingere gli investimenti. Quando tutto sembra crollare ricordate sempre che siete lontani da una media ed il tempo vi riporterà prima o poi in carreggiata. Le mani forti lo sanno e cercano di farvi vendere a tutti i costi. Se il vostro obiettivo è temporalmente lontano perchè permettere a qualcuno di arricchirsi sfruttando le vostre paure?

Regola 7) Stay the course – Mantenere la rotta, non farsi distrarre dal rumore esterno, fissare bene in mente l’obiettivo finale. Avete in mano un transatlantico perchè rischiare manovre pericolose?

.................

p.s.: "non prepararti per quello che è successo... serve prepararsi per quello che succederà!"

https://jeroenbloklandblog.com/2018/08/10/the-biggest-bull/

http://www.visualcapitalist.com/visualizing-longest-bull.../

schermata2021-01-30alle03-22-43-1611973423.png
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder