@ All Right Reserved 2020

Fulvio Marchese


​Life-strategy Investment Planning

Verification - Risk Assessing / Portfolio


Return ​Training and Financial Planning


facebook
instagram
twitter
linkedin

Non esiste la "battaglia" attivo vs/ passivo

2021-01-28 15:26

Fulvio Marchese

Non esiste la "battaglia" attivo vs/ passivo

Uno studio di Wellington Management

Pubblicato il 16/11/2017 su facebook: vai al post per ulteriori commenti

schermata2021-01-28alle15-25-46-1611843975.png

Ho più volte sottolineato che, per quanto mi riguarda, non esiste la "battaglia" attivo vs/ passivo.

Si tratta di efficienza oggettiva: è preferibile detenere nella parte core del portafoglio (e dei sotto-portafogli declinati nei segmenti di rischio) prodotti a replica (possibilmente fisica) a basso costo. In alcune asset class più di altre, statisticamente, i gestori attivi hanno difficoltà a battere i benchmarks: vanno studiate, cercate, trovate e quindi agire di conseguenza... tenuto anche conto che anche queste prevalenze soffrono di ciclicità.

Nell'azionario, in particolare, la percentuale di Gestori Attivi che creano alpha aumenta durante le fasi negative dei mercati.

Uno studio di Wellington Management

https://www.savvyinvestor.net/.../An-index-isnt-a...

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder